Single Blog Title

This is a single blog caption

I PROTAGONISTI A FRIULIGOL : MISTER MUZZIN CONCRETO, PRESIDENTE GIACOMIN POLEMICO.

VISINALE DOMENICA 14 NOVEMBRE 2021

PROMO A – Muzzin: siamo rimasti lucidi. Giacomin: rigori inesistenti

Soddisfatto il tecnico del Prata Falchi: “Non abbiamo rischiato troppo e siamo stati bravi conquistanto tre punti fondamentali, contro una squadra tosta”. Piccata la disamina del presidente del Corva: “Siamo con dieci infortunati e l’arbitraggio ci ha penalizzato”

Dopo il 2-1 del Prata Falchi ai danni del Corva, nell’anticipo di Promozione A valevole per la nona giornata, abbiamo ascoltato i protagonisti ovvero il mister di casa Muzzin ed il presidente ospite Norman Giacomin.

Mister Muzzin: “È stata una bella partita, abbiamo trovato degli avversari validi che ci hanno messo in difficoltà nonostante fossero penalizzati dai tanti infortuni. Con il loro 3-4-1-2 ci siamo dovuti adattare e facevamo un po’ di difficoltà ad accorciare sui quarti di metà campo che trovavano l’uscita libera. Nel primo tempo non abbiamo corso rischi concreti, nella ripresa abbiamo fatto una partita di sacrificio, loro hanno alzato i ritmi ma dal mio punto di vista non abbiamo rischiato troppo. Le occasioni avversarie si sono equivalse con le nostre, c’è stato un po’ meno gioco e maggiore intensità con le squadre che si sono allungate. Siamo stati bravi a mantenere la lucidità nei momenti chiave e portarla a casa. Sono soddisfatto della prestazione dei miei, ma si può fare sempre meglio. Nell’equilibrio della gara abbiamo portato a casa tre punti fondamentali per il nostro campionato, contro una squadra tosta ben organizzata e messa bene in campo. Lavoreremo sui dettagli e sugli errori commessi per non rifarli. Merito al Corva che ha buoni equilibri in tutti i reparti e sarà difficile per tutti vincere contro di loro”.

L’analisi del match del presidente del Corva, Norman Giacomin: “Avevamo solo sedici giocatori indisponibili, dopo oggi la conta degli infortunati è di dieci. Sono stati assegnati due rigori inesistenti, ho parlato con altre società e sono del mio stesso parere. Mi dispiace perchè è difficile sbagliarne due in una sola gara. Non è possibile, chi ha visto la partita non può non essere d’accordo con me. I miei ragazzi hanno fatto una grande partita, parlando francamente sarebbe stato più giusto il pareggio. Loro non hanno rubato nulla, hanno preso quello che hanno potuto. Si sono difesi bene ed hanno giocato di rimessa dopo i due rigori. Il rammarico più grande va per l’infermeria stracolma, oggi si sono aggiunti anche Edi Basso che si è stirato ed anche Enrico Bagnariol, che è entrato al suo posto, si è fatto male”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

UFFICIO STAMPA FALCHI CALCIO

SU GENTILE CONCESSIONE DELLA TESTATA WEB FRIULIGOL.

Leave a Reply