Single Blog Title

This is a single blog caption

UNDER 16 REGIONALI: LA MARCIA CONTINUA! 


VISINALE 21 OTTOBRE 2018. 

PRATA FALCHI VISNALE 4 – 0 FIUME VENETO

Al comunale di via Volta, oggi si è disputata la 6^ giornata del campionato regionale allievi under 16 tra i padroni di casa del Prata Falchi Visinale e gli ospiti del Fiume Veneto Bannia. 
Obiettivo fondamentale per i ragazzi dei mister Statuto e Bianco, oggi, era portare a casa i fatidici 3 punti, sia per evitare una “fuga” alle squadre più avanti in classifica sia, soprattutto,  per dare continuità ad un ottimo periodo fatto di punti meritatamente guadagnati sul campo e ad un fattore “squadra” che finalmente inizia a profilarsi all’orizzonte. 
Passiamo alla cronaca: 
Al 6′ minuto Marin è abile a rubare palla ad un difensore del Fiume Veneto e a mettere in area un buon traversone raccolto da Missinato che va al tiro. Il portiere avversario para sicuro. 
Dopo solo un minuto un’altra percussione in avanti dei padroni di casa sfocia in un fallo degli ospiti al limite dell’area. Si incarica della battuta Iacca ma l’estremo difensore ospite para nuovamente. 
Al minimo 11 scontro in area tra Missinato ed il portiere ospite. Il quattordicenne fiumano  resta a terra dolorante ed è necessario l’ingresso in campo dello staff tecnico ospite. Dopo 5 minuti di gioco fermo lo sfortunato è costretto ad abbandonare il campo tra gli applausi del pubblico presente. 
Al 36′ ammonizione per Tila per gioco non regolamentare. 
La partita vive una fase di stanca ed è necessario giungere al 39′ di gioco per rilevare un’azione degna di nota: da uno scambio veloce e gradevole alla vista tra Missinato e Conzo, quest’ultimo arriva al tiro ma è troppo alto. 
Dopo 3 minuti di recupero il direttore di gara manda le squadre al riposo sul parziale di 0-0. 
Un primo tempo dove gli assalti arrembanti dei padroni di casa con ben 7 tiri verso la porta, non hanno dato vita al meritato vantaggio. 
Dopo 15 minuti le formazioni rientrano in campo per la seconda parte dell’incontro. 
Al 4′ minuto primo intervento del nostro Lorenzon che para sicuro su tiro ospite dalla sinistra. 
Al 12′ occasionissima per gli ospiti. Su errato rinvio di uno dei nostri difensori, la palla viene raccolta dall’attacco fiumano che dopo un ottimo scambio in velocità arriva al tiro, ma fortunatamente è il palo a fermare la palla . 
Prima sostituzione per i padroni di casa al 19′ : esce Coral per Dudas. 
Nonostante le innumerevoli azioni d’attacco dei padroni di casa non si riesce quasi mai a giungere al tiro in porta e quando questo accade ne risulta non più di un passaggio all’estremo difensore ospite. 
Ma finalmente,  al 22′ minuto, Missinato raccoglie un traversone dalla destra e al volo insacca la palla dove il portiere ospite non può arrivare. Splendido Eurogol! 
Al 25′ , su sviluppi di un corner, gli ospiti vanno al tiro prontamente respinto da Lorenzon. La palla giunge però sui piedi della punta ospite che fortunatamente tira a lato! 
Al 28′ secondo cambio per i Falchi.  Fuori capitan Nicolae per il numero 15 Michelazzo. 
Al 30′ altro cambio : fuori Missinato per Busetto. 
Al 35′ eccezionale passaggio filtrante di Tila per Michelazzo che entra in area e lascia partire un tiro al veleno. La palla sbatte sul palo interno e si insacca in rete . 2-0 . 
Al 35′  esce Conzo per Carvisiglia. 
Dopo 5 minuti, allo scadere del tempo regolamentare, Michelazzo effettua un buon assist per il neo entrato Carvisiglia il quale, di destro,  insacca con una rasoiata sotto l’incrocio. 3-0 ! 
L’arbitro concede 3 minuti di recupero. 
Al 41′ ultimo cambio tra le fila dei padroni di casa. Esce Marin per Bruccoleri. 
Ed è proprio il nuovo entrato che al 42′ serve un ottimo passaggio a Michelazzo che effettua prontamente un buon assist per l’accorrente Polo che aumenta il numero di reti. 
Palla al centro e l’arbitro fischia la fine delle ostilità.  
Secco 4-0 per i padroni di casa! 

Così come era avvenuto per la passata giornata di campionato,  anche oggi in molti tra il pubblico temevano il profilarsi di un altro immeritato pareggio a reti bianche. 
Ma il bellissimo gesto balistico di Missinato e la freschezza degli ottimi neo entrati  hanno dato il “LA” ad una serie di splendide reti con conseguente vittoria STRAMERITATA dei padroni di casa. 

Bravissimi ragazzi ! Grandi mister! 
Forza Falchi! 

Antonio Conzo.

FALCHI NEETWORK NEWS

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: