Single Blog Title

This is a single blog caption

UNDER 16 REGIONALI: PAREGGIO A RETI BIANCHE. 

VISINALE 15 OTTOBRE 2018
SAN VITESE 0 – 0 PRATA FALCHI VISINALE

Al comunale di San Vito al Tagliamento si è disputata la 5^ giornata di campionato tra i padroni di casa della Sanvitese,  imbattuta compagine degli allievi regionali under 16, e gli ospiti del Prata Falchi Visinale, reduci da un’ottima prestazione contro i pari età del Gravis.
Entrambe le formazioni iniziano l’incontro in modo guardingo e per buona parte della partita molte delle azioni di gioco si svolgono a centro campo senza sbilanciamenti né da una parte,  né dall’altra.
Passiamo alla cronaca :
8′ minuto : il numero 7 della Sanvitese arriva al tiro da cross proveniente dalla sinistra,  prontamente parato dal nostro Lorenzon.
Al 15′ è il turno degli ospiti ad attentare alla porta di casa: Nicolae approfitta di un calcio di punizione e scodella una palla invitante sulla sinistra da dove Iacca rimette al centro imbeccando Conzo che di testa spedisce la palla in porta, ma l’estremo difensore di casa riesce a respingere in corner con la punta delle dita.
Al 21′ di nuovo Conzo riesce a smarcarsi dal proprio terzino e da fuori area lascia partire un tiro a giro che, superato il portiere avversario,  accarezza il palo finendo fuori.
Bruttissimo episodio al 27′ quando , durante uno scontro di gioco, il numero 5 di casa , cadendo, appoggia male il polso sinistro ed è costretto ad abbandonare la partita.
Al 37′ ancora Conzo riesce a saltare il numero 2 avversario e ad involarsi verso la porta, ma è falciato dagli avversari. Calcio di punizione e solamente cartellino giallo per il colpevole. Il conseguente calcio di punizione è sparato alto dallo stesso attaccante dei Falchi.
Al 41′ ottimo intervento difensivo di Bulli che spegne sul nascere le mire dei padroni di casa.
Dopo 3 minuti di recupero il direttore di gara manda le squadre al riposo.

Ottimo primo tempo degli ospiti che più volte si sono affacciati in area avversaria senza però riuscire a timbrare il cartellino.

Dopo 15 minuti di meritato riposo, le compagini rientrano in campo.
Al 10′ l’estremo difensore della Sanvitese si supera effettuando un grande intervento su tiro molto angolato e potente di Conzo. Ancora nulla di fatto.
Al 15′ ammonizione per Missinato per intervento scomposto molto dubbio a parere di chi vi scrive.
Al 28′ primo cambio per gli ospiti: fuori Missinato per Bruccoleri.
Bisogna attendere il 35′ per vedere la prima azione offensiva dei padroni di casa con una punizione dal limite dell’area prontamente sventata dalla difesa ospite.
Sulla seguente ripartenza Conzo si invola sulla fascia destra e penetra in area, ma la difesa di casa lo atterra . Per l’arbitro non ci sono dubbi: calcio di rigore. Sul dischetto si presenta lo stesso Conzo che purtroppo, al fischio del direttore di casa, spedisce la palla sopra la traversa!
Al 40′ secondo ed ultimo cambio per i Falchi : fuori Michelazzo per Busetto.
L’arbitro concede 3 minuti di recupero durante i quali non accade nulla degno di nota.
La partita si conclude con il risultato di 0-0.

Partita molto tattica con solo cinque conclusioni verso la porta dei padroni di casa e solamente una da parte della corazzata leader della classifica.
Direzione arbitrale non sempre all’altezza della situazione sia da una parte che dall’altra.
Risultato che, se alla vigilia poteva star bene ad entrambe le fiormazioni, dopo quello che si è visto sul campo lascia l’amaro in bocca ai ragazzi dei mister Statuto e Bianco , se non altro per il numero di conclusioni  sventate però da un eccezionale estremo difensore Sanvitese.

Mi sento di esprimere a nome di tutti i genitori dei Falchi, ma sicuramente anche della società, un augurio di pronta guarigione nei confronti dello sfortunato numero 5 della Sanvitese del quale, purtroppo, lo scrivente ignora il nome.

Come sempre bravissimi ragazzi! Grandissimi mister e sempre FORZA FALCHI !

Antonio Conzo.

FALCHI NEETWORK NEWS

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: