Single Blog Title

This is a single blog caption

PRATA FALCHI VISINALE: VOCAZIONE TRA I PALI, IL PRESIDENTE CIGANA ROBERTO RACCONTA.

VISINALE 29  LUGLIO 2018

Sta per iniziare una nuova annata in casa FALCHI, una stagione decisamente importante sotto vari aspetti, un momento particolare per la società di VIA CENTRO del PRESIDENTE CIGANA ROBERTO, e più precisamente per il lavoro svolto nelle ultime 4 stagioni con i portieri.
Eh si,… ci soffermiamo proprio nel ruolo più difficile in assoluto, che ha visto l’A.S.D. PRATA FALCHI VISINALE, investire molte risorse, che ha visto impegnare PERSONE di assoluto valore, PERSONE di indubbia capacità, PERSONE DI GRANDE CUORE E SENSO DI APPARTENENZA, a servizio di giovani propensi al sacrificio per raggiungere i giusti traguardi.
Con il PRESIDENTE CIGANA ROBERTO, facciamo il punto, e chi meglio di lui, può snocciolare i numeri ?

PRESIDENTE una fucina di portieri questi FALCHI ?
Innanzitutto voglio ringraziare tutti indistintamente per l’ottimo lavoro sino ad oggi svolto, ma un ringraziamento particolare va al nostro guru degli allenatori, vale a dire il preparatore dei portieri ZANET RENZO, uomo di sani principi, con valori di un tempo andato, ma soprattutto scopritore di talenti tra i pali. ZANET, ha creato un sistema operativo insieme ai suoi collaboratori di notevole spessore e i numeri gli danno la piena ragione.

Quali i metodi di reclutamento ?
Abbiamo in modo preciso, creato una rete di visione ampia nel territorio circostante, sconfinando anche nel vicino VENETO, con persone dal fiuto eccellente, coordinando la ricerca di chi può avere certe propensioni nel ruolo del portiere. Da quel momento, cerchiamo di raccogliere più nozioni possibili, per il potenziale candidato tra i pali. Teniamo presente che il più delle volte la ricerca parte da situazioni di giocatori di movimento, e sia da giocatori già difendenti la porta.

Quindi ci dice che i vostri portieri sono ex attaccanti o ex difensori per esempio ?
Dico che tutti hanno delle propensioni, e chi ha occhio, ma soprattutto esperienza individua in certi soggetti le doti più consone. Non a caso molti dei nostri portieri nascono da situazioni particolari, da ruoli di movimento, o da discipline diverse dal calcio.

Cosa ne nasce poi nel tempo ?
Ne nasce che ti ritrovi nel dare delle possibilità a molti ragazzi, di cimentarsi in un ruolo non semplice, un ruolo dove sei solo (o meglio sai di avere la fiducia dei tecnici dei tuoi compagni di squadra, della società),  e tutti al minimo errore ti criticano, e il più delle volte danno anche giudizi affrettati, questo ne nasce. Ma la nostra società non ha fretta, la nostra linea guida, il nostro pensiero, è quello di lavorare ed attendere.

E poi questa attesa PRESIDENTE ?
Qua voglio copiare nel rispondere per una volta, facendo riferimento ad una nota pubblicità nel campo delle bevande: L’ATTESA DEL PIACERE E’ ESSA STESSA IL PIACERE. A parte gli scherzi i risultati sono soddisfacenti.

Ci può dare qualche esempio ?
Parto da una precisazione però, ringraziando quanti ad ora sono a servizio dell’A.S.D. PARATA FALCHI VISINALE come portieri dai più piccoli ai più grandi, e poi da chi in modo esemplare rappresenta i nostri colori nelle varie società, vale a dire:
FRANCHI DENIS 2001 ( PRIMAVERA, UDINESE), CARNELOS MATTEO 2003 (UNDER 17, UDINESE), SARRI MICHELE 2003 (UNDER 16, PORDENONE), CATTO MATTEO 2005 (UNDER 14, PORDENONE ), DI SARRO NICOLA 98′ (SAN VITESE, PROMOZIONE), DELLA MORA GABRIELE 99′ ( JULIA SAGITTARIA, PROMOZIONE VENETA), BATTISTON THOMAS 2000 ( SESTO BAGNAROLA, PROMOZIONE), GIUGA FLORIN 2000 ( PORTOGRUARO, PROMOZIONE VENETA).

Numeri notevoli mi sembra PRESIDENTE.
ANCORA UN SENTITO GRAZIE A TUTTI INDISTINTAMENTE, BUON INIZIO  STAGIONE  E NATURALMENTE PAROLA D’ORDINE LAVORARE.

FALCHI NEETWORK NEWS

Nella FOTO ZANET RENZO, con mister DEL NERI al DACIA ARENA di UDINE. Ricordiamo che ZANET ha giocato insieme ed allenato ai tempi dell’OPITERGINA il tecnico friulano di AQUILEIA, sfiorando l’accesso nella stagione 1980/81 nell’allora serie professionistica  C2, perdendo lo spareggio allo stadio CAMPAGNUZZA di GORIZIA contro la locale formazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: