GIOVANISSIMI REG. SP. 2004: VITTORIA SOFFERTA CON IL PORDENONE.

 

 

 

 

 

 

 

VISINALE 22 GENNAIO 2018

Oggi al comunale di Prata di Pordenone i nostri 2004 di mister Bonetto, guidati in questa settimana da Prof Calderan, affrontano per la prima giornata di ritorno la squadra del Pordenone.
I Falchi iniziano molto bene, con ottime giocate di squadra, pressing giusto e determinazione nel voler far loro la posta in palio contro un avversario di valore.
Attorno al 10mo minuto ecco costruire un ottima azione sulla sinistra tra Buset, Bugot e Salvador con quest ultimo che appena entrato in area sigla con precisione la rete dell uno a zero.
I Falchi continuano a costruire gioco sfiorando la rete del raddoppio in più occasioni, il Pordenone al momento non riesce a impensierire una attentissima difesa dei Falchi.
Ecco che a metà circa della prima frazione, grazie sempre ad una azione costruita sulla fascia sinistra Buset Luca trova la rete del 2-0.
Si va al termine della prima frazione registrando ancora un paio di buone azioni da parte dei Falchi e un Pordenone che dal canto suo inizia a macinare gioco e creare qualche insidia alla porta difesa da Walter Di Muro.
Nel secondo tempo, la squadra del Pordenone entra in campo molto più decisa e brillante rispetto ai nostri Falchi, che si dimostrano la brutta copia di quelli scesi in campo nel primo tempo, poco reattivi, confusionari, quasi impauriti dalla verve dell avversario tanto che in dodici minuti la frittata è fatta, prima un errore in disimpegno di Zigante permette al giocatore del Pordenone di insaccare la rete del 2-1 poco dopo una disattenzione generale della difesa permette al Pordenone di trovare il meritatissimo pareggio.
Fortuna vuole che al goal del pareggio i Falchi si risvegliano dando vita a una partita combattuta dove tutte e due le squadre giocano e lottano per provare a portare a casa l intera posta.
Ecco al 22mo della seconda frazione un recupero palla sul cerchio di centrocampo del centrale difensivo Zigante Alessandro, avanza palla al piede e da circa 25mt insacca il pallone alle spalle del portiere del Pordenone trovando il jolly della domenica.
I Falchi riprendono fiducia e campo grazie anche alle forze fresche dei subentrati Barbui, Diana, Barzola, Daci e riprendono a presentarsi al limite dell area con Salvador, Barzola, Barbui, Foscarini, Bugot che però per imprecisione, difesa avveraria o bravura del portiere avversario non riescono a siglare la rete della tranquillità.
Il Pordenone si propone con insistenza grazie a ottime ripartenze e sfiorano in un paio di occasioni la terza rete.
Al 30mo circa palla recuperata dai Falchi, palla filtrante per Barzola che con precisione insacca la rete del 4-2
Partita di nuovo in mano ai Falchi che conquistano un calcio di rigore sprecato malamente da Barbui Davide.
Due minuti di recupero e l arbitro decreta la fine di una gara dalle mille sfacettature, che possa insegnare ai nostri giovani Falchi quante emozioni, situazioni, possibilità si possano verificare in 72 minuti di gara, mai abbassare la guardia quando la situazione si è solo incanalata nel verso giusto, saper reagire quando la partita si fa difficile, lottare fino alla fine perché finché c’è vita c’è speranza.
Bravi tutti,complimenti al Pordenone, a domenica prossima a far visita al Casarsa.

FONTE UFFICIO STAMPA FALCHI CALCIO

Rispondi