FALCHI IN THE WORLD: CARNELOS MATTEO PIAZZA ANCHE IL GOL., E SI MERITA I TITOLI DELLE TESTATE GIORNALISTICHE.

 

 

 

 

 

VISINALE 28 NOVEMBRE 2017

Firmare una rete è sempre un momento particolare, un qualcosa che ti riempie che ti da gioia, specialmente se poi si rivela portatore di tre punti. E fino a qua tutti d’accordo, ma …. Se a fare gol è il portiere,questo si, diventa un ricordo indelebile.
Tutto ciò è capitato a chi tempo fa ha vestito la divisa dei FALCHI, e più precisamente  parliamo di CARNELOS MATTEO, da 3 stagioni estremo difensore della formazione  del’UDINESE CALCIO 2003 ( giovanissimi nazionali ), che domenica a CAGLIARI, ha realizzato una rete che porterà con se per sempre.
FRIULI GOL, che ringraziamo, per la disponibilità concessa a pubblicare il servizio, a firma di LEONARDI GIANPAOLO , da notizia della rete.

 

LA PRODEZZA – Carnelos portiere goleador: segna da centrocampo

I bianconeri dell’Under 15 espugnano il campo del Cagliari. Incredibile ma vero, a firmare la prima rete dei friulani è l’estremo difensore prodotto del vivaio del Prata Falchi Visinale.


Una domenica indimenticabile per Matteo Carnelos, classe 2003, portiere dell’Under 15 dell’Udinese. Il ragazzo, cresciuto nel vivaio del Prata Falchi Visinale, al terzo anno a Udine, di mestiere portiere, avrà un ricordo indelebile sulla vittoria ottenuta a Cagliari  (2-1), assieme ai propri compagni.
Non stiamo parlando di una serie di parate miracolose o di salvataggi estremi, ma del gol messo a segno nel corso della ripresa, che ha regalato il momentaneo pareggio alla formazione di Simone Zompicchiatti, passata in svantaggio nel corso del primo tempo.
Un episodio al quanto raro nel calcio con il nmero uno che ha beffato il collega cagliaritano con un lungo rinvio da centrocampo insaccatosi con la complicità del forte vento. Il gioiellino, che prosegue la lunga trafila di portieri talentuosi prodotti da casa Udinese, non ha avuto soltanto il privilegio di segnare un gol pazzesco, ma sta confermando tutte le enormi qualità tra i pali. A tal punto che da alcune settimane si sta allenando assieme ai portieri della prima squadra. La sua gioia al rientro dalla trasferta è stata condivisa oltre che con con i compagni di squadra, anche con la famiglia del Prata Falchi Visinale, corsa subito a complimentarsi con Matteo.
Assieme a lui nella formazione friulana vi sono altri tre ragazzi cresciuti nel florido vivaio del mobiliero: Giovanni Bortolussi, anche lui in campo nella vittoriosa gara di Cagliari e Massimo Marchesan, oltre al portiere classe 2002 Denis Franchi, in rosa con l’Under 17.

Gianpaolo Leonardi

https://i1.wp.com/i.imgur.com/EYK7MUL.jpg?w=1100&ssl=1

FONTE UFFICIO STAMPA FALCHI CALCIO.

 

 

 

Rispondi